Blog

Vivere in Germania – La guida per trasferirsi e lavorare in Germania

Guida per vivere in Germania

Abbiamo creato questa pratica guida gratuita online per fornire informazioni utili se stai decidendo di vivere in Germania. Troverai consigli e indicazioni su come trovare casa; costo della vita; stipendi e tasse; trasporti; sistema sanitario e scolastico e molto altro.

 

Alloggio

Più della metà di tutti i tedeschi vive in alloggi in affitto. In contrasto con molti altri paesi dell’UE, appartamenti in Germania sono normalmente lasciati non ammobiliati. Può essere difficile trovare alloggi in affitto economici, in particolare nelle conurbazioni. Gli affitti sono più alti nelle grandi città come Monaco, Colonia, Stoccarda, Amburgo e Düsseldorf; sono significativamente più economici nelle piccole città, nelle campagne e nelle città della Germania orientale. Oltre alle spese di noleggio, devi pagare anche le spese generali e per il tuo consumo di acqua, elettricità e riscaldamento. Si dovrebbe consentire circa il 25% del canone mensile per questo scopo. Affitto deve essere pagato al proprietario in anticipo mensile.

Nella maggior parte dei casi i proprietari si aspettano anche un deposito una tantum da due a tre mesi di affitto oltre al canone effettivo. Questo serve come garanzia per eventuali danni da riparare dopo aver lasciato l’alloggio. Se stipuli un contratto di affitto a lungo termine o a tempo indeterminato, il deposito deve essere coperto da un accordo di risparmio con il proprietario come beneficiario. In questo modo non perderai alcun interesse sul tuo deposito. Una volta liberato l’alloggio, chiedi al proprietario di confermare per iscritto il tuo nuovo potere di disposizione sul libretto di risparmio. L’accordo di locazione disciplina anche la questione delle riparazioni di cosmetici, spesso stabilisce anche disposizioni sugli affitti graduati e stabilisce i termini di preavviso. In caso di dubbio, entrambe le parti possono fare riferimento a questo accordo.

Tutte le grandi città hanno associazioni di locatari, che possono essere contattate per consigli su problemi con i proprietari o l’alloggio. Puoi anche diventare un membro di tali associazioni.

 

Costo della vita

I risultati dell’attuale sondaggio sul bilancio delle famiglie per il 2015 hanno rivelato la distribuzione media della spesa dei consumatori in una famiglia come indicato di seguito. Le famiglie con lavoratori autonomi e le persone senza un luogo di residenza non sono state prese in considerazione.

Media mensile per nucleo familiare in Germania:

Spese per i consumatori: 2 391 EUR

Prodotti alimentari, bevande e tabacco: 332 EUR

Abbigliamento e calzature: 105 EUR

Alloggio, energia, manutenzione della casa: 859 EUR

Arredi, elettrodomestici e articoli: 127 EUR

Salute: 100 EUR

Trasporto: 314 EUR

Servizi postali e telecomunicazioni: 61 EUR

Ricreazione e cultura: EUR 252

Istruzione: 16 EUR

Ristoranti e alberghi: 135 EUR

Altri beni e servizi: 89 EUR

 

Questi valori valgono per la Germania orientale e occidentale. Se si considera il territorio federale formale, esclusa Berlino Ovest, la spesa media mensile per i consumatori privati ​​è di 2 499 EUR. La spesa mensile media per i consumatori privati ​​ammonta a 1 986 EUR nei nuovi Länder e Berlino.

 

Stipendi e Salari

Il reddito guadagnato è stabilito da contratti collettivi di salario o da accordi individuali. I datori di lavoro spesso pagano una retribuzione superiore alla paga concordata per i lavoratori qualificati desiderati.

Dal 1 ° gennaio 2017, il salario minimo legale è stato di 8,84 EUR lordi all’ora in conformità con la legge sul salario minimo [Mindestlohngesetz]. Vi sono inoltre salari minimi settoriali generalmente applicabili in conformità con la legge sugli accordi collettivi di base [Basis Tarifvertragsgesetz], la Legge sul distacco dei lavoratori [Arbeitnehmerentsendegesetz] e la legge sulla prestazione di lavoratori temporanei [Arbeitnehmerüberlassungsgesetz]. Le persone di età inferiore ai 18 anni sono esenti dal salario minimo in Germania. Inoltre, i tirocinanti e le persone che completano uno stage obbligatorio non hanno diritto al salario minimo. Solo un tirocinio volontario di durata superiore a tre mesi è remunerato al tasso minimo di salario.

Attualmente, le norme minime relative alle condizioni di lavoro (in particolare salari e ferie retribuite) esistono solo nei singoli settori a seguito delle norme statutarie del ministero federale del lavoro e degli affari sociali [Bundesministerium für Arbeit und Soziales] (Employee Secondment Act [ArbeitnehmerEntsendegesetz], 1996). Esse si applicano attualmente, tra l’altro, all’industria delle costruzioni principale e ausiliaria, agli addetti alle pulizie, ai lavoratori delle poste, al settore dell’assistenza, ai servizi di sicurezza e alla gestione dei rifiuti (compresa la pulizia delle strade e la manutenzione delle strade invernali).

Gli stipendi vengono normalmente trasferiti nel conto corrente del dipendente a metà del mese o alla fine del mese. Il datore di lavoro è tenuto, ai sensi del regolamento commerciale, a fornire al dipendente una dichiarazione che stabilisca la remunerazione in un formato di testo comprensibile. Le imposte sul reddito, la sovrattassa di solidarietà e, se del caso, l’imposta ecclesiastica, nonché la quota dei contributi per l’assicurazione sociale (assicurazione sanitaria e pensionistica) e l’assicurazione di disoccupazione sono detratte dalla retribuzione lorda concordata e trasferite direttamente dal datore di lavoro alle amministrazioni competenti.

 

Come trovare un lavoro in Germania

Se desideri lavorare in Germania, puoi trovare molte informazioni utili sul sito web www.make-it-in-germany.com.

Il sito web www.make-it-in-germany.com offre uno strumento di verifica rapida sulle opportunità in Germania, assistenza nella ricerca di lavoro e informazioni su come vivere e lavorare in Germania.

È inoltre possibile contattare i consulenti attraverso il sito Web, che può offrire consigli sulla ricerca di lavoro, domande di lavoro e soggiorno in Germania.

Se vivi in Spagna, puoi contattare il Welcome Centre di Madrid. Qui puoi ricevere assistenza telefonica gratuita, scritta o faccia a faccia.

Troverai il più grande portale di lavoro della Germania su http://jobboerse.arbeitsagentur.de. Se stai cercando lavoro in cui le imprese cercano esplicitamente persone in cerca di lavoro nell’area EURES, ti consigliamo di consultare il portale EURES.

I datori di lavoro pubblicano anche offerte di lavoro nei quotidiani.

In Germania, è anche comune inviare applicazioni speculative per attirare l’attenzione del datore di lavoro dei tuoi sogni.

 

Offerte per lavorare in Germania

Cerca sul nostro sito le ultime offerte per italiani in Germania

Offerte Lavoro in Germania

 

Redditi e tassazione

I guadagni mensili lordi medi dei lavoratori a tempo pieno sono stati pari a 3 703 EUR nel 2016. Tuttavia, questo varia da settore a settore.

Ecco una breve panoramica:

Guadagni mensili medi dei lavoratori a tempo pieno nell’industria manifatturiera: 4 071 EUR

Guadagni mensili medi dei lavoratori a tempo pieno nel settore dei servizi: 3 872 EUR

Settore con i guadagni mensili medi più alti dei lavoratori a tempo pieno: servizi finanziari e assicurativi: 5 990 EUR

Guadagni mensili medi dei lavoratori a tempo pieno nel settore dell’ospitalità: 1 838 EUR

Le differenze rimangono tra la Germania occidentale e orientale. C’è anche la continua disparità tra i sessi. Le donne in posizioni comparabili spesso guadagnano considerevolmente meno degli uomini.

I dipendenti che percepiscono un reddito in Germania devono pagare le tasse. Le condizioni di vita individuali sono prese in considerazione nel calcolo del reddito imponibile. Le persone single devono scavare più a fondo nelle loro tasche. Chiunque sia sposato, è anche l’unico percettore e ha figli che vanno via molto più alla leggera.

Il datore di lavoro trattiene le imposte sul reddito da ogni pagamento di salario e paga la tassa direttamente all’ufficio delle imposte. Tutti i lavoratori sono tenuti a dare un contributo alla sicurezza sociale. La metà dei contributi viene pagata dal datore di lavoro e metà dal dipendente. Il contributo previdenziale totale è pari a circa il 39,8% del salario lordo / stipendio. Allo stato attuale, il supplemento di solidarietà introdotto nel 1995 per costruire l’economia della Germania orientale ammonta al 5,5% dell’imposta sul reddito / reddito. I membri delle congregazioni religiose che sono soggette a tassazione devono anche pagare una tassa di culto tra l’8 e il 9% della loro imposta sul reddito, a seconda della terra in cui vivono. La riscossione statale delle tasse per le comunità religiose è una peculiarità del sistema tedesco.

Alla fine dell’anno, ogni contribuente deve presentare una dichiarazione dei redditi all’ufficio delle imposte. Altre forme di reddito (risparmi, plusvalenze, ecc.) Devono essere dichiarate.

L’imposta sul valore aggiunto sull’acquisto di beni e l’uso di servizi varia tra il 7% e il 19%.

 

Trasporti

La Repubblica federale di Germania dispone di una rete stradale regionale di oltre 230 000 km. Circa 12 900 km di questo sono autostrade. Sulle autostrade tedesche un pedaggio per chilometro è riscosso solo sui veicoli pesanti.

Con la sua posizione centrale nell’Europa centrale, la Germania è un hub per il traffico aereo internazionale. Dalla Germania ci sono collegamenti aerei per tutte le regioni del mondo. Ci sono anche buoni collegamenti aerei a volte economici tra le città tedesche e gli aeroporti regionali.

Le ferrovie sono la forma più ecologica di trasporto motorizzato, molto più avanti delle macchine e degli aerei. Una prima panoramica della rete ferroviaria a lunga percorrenza di Deutsche Bahn AG e delle reti locali delle regioni è disponibile su www.bahn.de.

Tariffe economiche per ferrovia o compagnia aerea per viaggi a lunga percorrenza in tutta la Germania sono disponibili a partire da 30 EUR, o anche meno in casi particolari. Tuttavia, tali tariffe economiche sono normalmente soggette a restrizioni temporali: per date specifiche o se prenotate in anticipo.

Il prezzo standard per un biglietto del treno da Amburgo a Monaco è attualmente di circa 140 EUR. Un biglietto aereo per lo stesso viaggio costa tra i 100 e i 300 EUR.

Più di 200 pullman intercity attraversano il paese per aiutare i viaggiatori a spostarsi da un luogo all’altro. Vale la pena confrontare i prezzi tra i vari operatori. Un biglietto singolo da Amburgo a Monaco costa tra i 27 e i 71 euro.

Il car sharing è possibile anche nelle città tedesche. I costi del trasporto locale dipendono dalla regione.



 

Sistema sanitario

Se intendi lavorare in Germania, devi stipulare un’assicurazione sanitaria come dipendente non appena firmi un contratto di lavoro. Per garantire che la malattia non rappresenti un rischio finanziario, i fondi di assicurazione sanitaria legali forniscono ai loro membri e alle loro famiglie membri una copertura in caso di malattia. Anche i coniugi e i figli non lavoratori possono essere inclusi nell’assicurazione. L’opzione dell’assicurazione privata è aperta ai dipendenti il ​​cui reddito mensile lordo aggregato in un dato anno supera il limite dell’assicurazione obbligatoria di EUR 4 800; a lavoratori autonomi, liberi professionisti e artisti, indipendentemente dal reddito; e ai dipendenti pubblici e altri dipendenti pubblici aventi diritto alle indennità governative, come giudici, membri dei parlamenti statali e membri del Bundestag.

Per un soggiorno temporaneo in un altro Stato membro, i cittadini dell’UE e i cittadini dello Spazio economico europeo (SEE) richiedono semplicemente una tessera europea di assicurazione malattia (TEAM) per ricevere cure mediche in caso di malattia.

Con tutti i medici, dovresti fissare un appuntamento per telefono. Per malattie acute o incidenti, ti verrà dato un appuntamento immediatamente o nello stesso giorno. Altrimenti, dovrai aspettare diversi giorni o addirittura settimane, in particolare per dentisti o specialisti. Poche pratiche sono aperte il sabato e solo i servizi di emergenza sono di guardia la domenica.

Dopo essere stato esaminato, riceverai una prescrizione per i farmaci, per i quali un pagamento extra di EUR 5 a EUR 10 per articolo viene solitamente addebitato in farmacia. In caso di reclami minori, è possibile acquistare farmaci da banco e ricevere consulenza gratuita in qualsiasi farmacia senza visitare il medico.

Se improvvisamente hai bisogno di un medico di notte, nei fine settimana o nei giorni festivi, i dottori di emergenza e i medici di guardia ti aiuteranno. O cercare un ospedale o chiamare un medico nel tuo quartiere. Una segreteria telefonica automatica di solito elenca le ore di chirurgia del medico e quindi indica il nome del luogo di emergenza. Alcune farmacie sono aperte anche nei fine settimana e nei giorni festivi. Generalmente troverai le informazioni pertinenti sui cartelli all’ingresso.

 

Sistema educativo

Il settore dell’istruzione prescolare è costituito da istituti per bambini di età compresa tra uno e tre (asili nido), da tre a sei – prevalentemente scuole materne, ma anche classi prescolastiche. La partecipazione a queste istituzioni è normalmente volontaria ma soggetta a un addebito.

La scuola obbligatoria inizia con la scuola elementare [Grundschule] (Anni 1-4) quando un bambino raggiunge l’età di sei anni. La frequenza alle scuole statali è gratuita. I genitori devono pagare solo per libri scolastici, materiale didattico aggiuntivo ed escursioni e viaggi di classe.

Dopo la scuola primaria, genitori e figli decidono quale scuola secondaria frequentare: scuola secondaria secondaria [Hauptschule] (fino all’anno 9 o 10), scuola media [Realschule] (diploma di maturità intermedia alla fine dell’anno 10) o grammatica scuola [Gymnasium] (che termina con l’Abitur [certificato avanzato di istruzione], che viene assegnato alla fine dell’anno 12 o 13 e prevede il diritto di accesso ai corsi universitari e universitari).

La scuola completa [Gesamtschule] è una forma speciale di scuola che offre diversi tipi di scuola sotto lo stesso tetto a partire dall’anno 5. I Gesamtschulen non esistono in ogni Land.

In Germania, le ore di insegnamento delle scuole sono principalmente tra le 8:00 e le 16:00. Negli ultimi anni il numero di scuole giornaliere e strutture per l’infanzia del pomeriggio è stato ben lungi dall’essere adeguato, ma sta aumentando.

La formazione professionale iniziale può essere iniziata alla fine della scuola dell’obbligo, che si dice normalmente dall’età di 15 anni. Viene fornita come istruzione professionale a tempo pieno e part-time presso le scuole professionali e nelle imprese che offrono formazione nell’ambito del sistema’. La formazione dura da due a tre anni e mezzo. I giovani possono scegliere tra circa 340 mestieri di apprendistato riconosciuti.

La Germania ha circa 400 istituti di istruzione superiore finanziati dallo stato o riconosciuti dallo Stato. Una panoramica dell’istruzione superiore tedesca e le opzioni di studio sono disponibili su www.hochschulkompass.de.

 

Vita culturale e sociale

La maggior parte delle piccole città in Germania hanno il proprio teatro, orchestra e museo, e troverete una vasta gamma di eventi culturali quasi ovunque. Nelle grandi città e città ci sono opportunità di vedere artisti e mostre interessanti, spettacoli teatrali e film, che possono essere così numerosi che è difficile fare una scelta.

Dentro e intorno alle città ci sono molte destinazioni possibili accessibili attraverso piste ciclabili, sentieri e sentieri escursionistici ben tenuti e che vale la pena scoprire.

Molti tedeschi amano trascorrere il loro tempo libero nei club (come si suol dire: “Quando due tedeschi si incontrano, iniziano un club”). In Germania ci sono circa 600.000 club registrati. C’è anche un gran numero di club non registrati. Come ci si può aspettare, i club più popolari sono centrati sullo sport.

Una caratteristica tipica della Germania sono i Kneipen [pub], alcuni dei quali hanno piccole mostre, teatri, cantine musicali e cabaret. Spesso la scena artistica “alternativa” si svolge in essi, lontano dalle maggiori istituzioni artistiche e culturali. Addetti ai lavori tra i tuoi conoscenti ti daranno gli indirizzi giusti. In estate, i biergarten e le enoteche in particolare, dove è possibile sedersi fino a tarda sera, sono molto popolari. Dovresti assolutamente andare ai vari festival pubblici come Fasching o Karneval in inverno, festival di strada in estate e festival della birra e del vino in autunno.

Vivere in Germania – La guida per trasferirsi e lavorare in Germania
4 (80%) 1 vote
Scrivere articoli e guide richiede molto impegno. Aiutaci a condividere questo post: a te non costa nulla, per noi è importante!

Partecipa alla Discussione

x

Lavoroineuropa.it

Rimani aggiornato con Offerte di lavoro in Europa